Navigazione Principale

Afra e Tobia Scarpa

Tobia Scarpa nasce a Venezia nel 1935 ed è figlio del celebre architetto e designer Carlo Scarpa, figura che influenzerà fortemente i suoi progetti. Afra Bianchin, sua moglie, nasce nel 1937, a Montebelluna. I due iniziano la loro collaborazione avviando poi uno studio professionale nel 1959, durante la frequenza del corso di arredamento di Franco Albini.  

Afra e Tobia Scarpa si laureano presso l’Università IUAV di Venezia nel 1957 e insieme condividono numerosi e famosi progetti. Fattore comune dei loro profetti è un’architettura dal design elegante e ricercata nei materiali così come nelle forme.

I due designer spiccano soprattutto per la produzione di poltrone, sedie e divani. Famosissime le poltrone Coronado, celebri per l’utilizzo del poliuretano. Ma non solo, si dedicano inoltre a oggetti per la casa d’uso quotidiano, abbigliamento e vetro artistico.

Le collaborazioni dei due designer

Afra e Tobia Scarpa hanno partecipato alla nascita della società Flos nel 1960, realizzando numerose lampade. Le committenze di rilievo della coppia sono moltissime, tra le quali ricordiamo: B&B, Cassina, Fabbian, Gavina, Stildomus Veas.

Nel 1964 collaborano con l’azienda di abbigliamento Benetton, tra i tanti progetti i due designer sono stati responsabili degli interni degli uffici di Parigi, New York e Friburgo. Filo conduttore delle loro opere è l’utilizzo all’interno dei loro progetti di design di nuove tecnologie.

I due designer collaborano anche con Molteni, la collaborazione inizia nel 1973. Il primo progetto è la famosa sedia da pranzo Monk.

Visualizza immagine di origine
Molteni
Afra Tobia Scarpa Monk | 1973

A partire dal 2022, Tobia Scarpa insegna presso il Dipartimento di Design dell’Università di Venezia. Dal 2004 al 2007 la coppia ha collaborato a progetti di restauro di edifici storici come il Palazzo della Ragione a Verona, il Mercato Vecchio sempre a Verona e ancora le Gallerie dell’Accademia a Venezia.

I loro prodotti possono essere trovati nei musei d’Europa e di tutti gli Stati Uniti, tra cui le collezioni del MoMA e del Museo del Louvre. Hanno vinto svariati premi come, per esempio, il Compasso d’Oro nel 1969.

Coppia di divani mod. Soriana. Disegno originale vincitore del Compasso D’oro nel 1969.
Prod. Cassina, Italia, 1970 ca.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.